la mia passione per il territorio

Luogo: 3 lettura minima339 viste

Il motivo della mia scelta imprenditoriale

Oggi voglio raccontarvi il motivo per cui ho deciso di diventare un imprenditore nel settore turistico. È una storia che inizia con una passione per i viaggi e si trasforma in una missione appassionata di condividere la bellezza e l’unicità dell’Italia e della mia terra la Puglia con il mondo intero.

Fin da quando ero bambino, ho avuto un amore innato per l’avventura. I viaggi sono stati la mia finestra aperta sul mondo, un’opportunità di scoprire nuovi posti, abbracciare culture diverse e creare ricordi straordinari. Ogni viaggio è stato un tuffo nel cuore dell’umanità, una lezione di vita e un motivo di gioia.

Quando si è presentata l’opportunità di avviare il mio business nel settore turistico, ho capito che era la mia chiamata. Volevo condividere con il mondo quanto io ero ma soprattutto l’incredibile patrimonio culturale, naturale e culinario dell’Italia. Volevo far sì che le persone sperimentassero il calore della nostra cultura, l’arte della nostra cucina e la storia che permea ogni angolo del nostro meraviglioso paese.

La mia avventura nel mondo del turismo è iniziata dalla base, con ruoli umili come lavapiatti, cameriere, per poi raggiungere il culmine come chef.  Ricordo che i primi anni, oppure tutte le volte che volevo imparare qualcosa di nuovo lavoravo gratuitamente, scambiavo il mio lavoro per la formazione.

 Questa esperienza mi ha insegnato l’importanza della collaborazione, l’attenzione ai dettagli e l’arte della cucina. Tutti questi elementi si sono rivelati fondamentali nella mia futura carriera imprenditoriale. 

Nel 1987, mio padre ha compiuto un gesto coraggioso acquistando una vecchia masseria su una collina del litorale salentino. Molti all’epoca ci hanno considerato dei pazzi, ma per me era l’inizio di un lungo corteggiamento e di un grande amore. Dopo anni di duro lavoro e dedizione, nel 2000 finalmente  eccola, il mio sogno Masseria Panareo.

Tuttavia, un sogno come l’ amore non può mai essere dato per scontato, deve essere coltivato e reinventato costantemente. Ho  intrapreso cosi numerosi corsi di formazione, dalla gestione aziendale, al revenue management, dal marketing turistico, al Food marketing, sempre alla ricerca di nuovi modi per migliorarmi e offrire un’esperienza ancora più straordinaria ai miei ospiti.

Il mio segreto è stato darmi obiettivi sempre più ambiziosi e scalabili. La mia curiosità è stata la chiave del mio successo.

Essere un imprenditore nel turismo non è solo un lavoro per me; è una missione che guida ogni mio passo. È l’opportunità di creare esperienze straordinarie per i miei ospiti, di farli innamorare dell’Italia come io lo sono. Ogni viaggio, ogni soggiorno che organizzo è pensato per regalare momenti indimenticabili, sorrisi e ispirazione.

Ogni giorno, sono grato per l’opportunità di fare ciò che amo di più e di condividere con i miei collaboratori la magia del turismo. Quindi, se avete mai sognato di esplorare il mondo, o se state iniziando ad approcciarvi professionalmente al mondo del turismo sappiate che sarà per me un piacere potervi  aiutare a rendere quel sogno, il vostro sogno una realtà tangibile.

Grazie per avermi seguito in questo viaggio straordinario. Continueremo a esplorare, imparare e crescere insieme, attraverso il potere magico del turismo. Buon viaggio!